Note dolenti: la fisioterapia per malati di musica

Le fisarmoniche, la musica, i fisarmonicisti, i gruppi, tutto!
Avatar utente
Chiara
Messaggi: 194
Iscritto il: ven feb 12, 2016 12:06 pm

Note dolenti: la fisioterapia per malati di musica

Messaggioda Chiara » mar feb 23, 2016 12:43 pm

Ciao a tutti, non so se questa è la sezione giusta ma l'alternativa era quella "hobby" (sez.Tutte le altre cose) quindi procedo con la domanda:
Qualcuno di voi è stato, o conosce per sentito dire, l'ambulatorio Sol Diesis di Milano che previene e cura le patologie muscolo scheletriche dei musicisti? Ve lo chiedo perchè a me continua a far male il braccio sinistro (la parte compresa tra l'articolazione della spalla e la regione del gomito) fino alla spalla sinistra. Mi si è ridotta la mobilità dell'arto, nel senso che i movimenti che riesco a fare di allungamento si sono ridotti (come succede con le contratture) e fare vari gesti fa male, scricchiolo. Preferisco sincerarmi che sia tutto ok prima che il dolore degeneri e magari ricevere qualche consiglio sulla postura, sul riscaldamento e allungamento pre e post suonata. Ovviamente sarà dovuto al movimento sbagliato del mantice, alla postura rigida ed errata etc. (se ne era già discusso in un'altra sezione, mi avevate già dato consigli in merito).
In questo centro, alla prima visita occorre andare col proprio strumento.
Infine ho già sentito di fisarmonicisti (di solito professionisti, non come me) che hanno problemi alle spalle, braccia e sono in cura, periodicamente, da fisioterapisti. A voi non è mai capitato nulla di simile?
grazie sempre, ciao

mauriziofisa
Messaggi: 294
Iscritto il: mar gen 20, 2015 11:02 pm

Re: Note dolenti: la fisioterapia per malati di musica

Messaggioda mauriziofisa » mar feb 23, 2016 1:03 pm

A me capita di avere indolenzimento al braccio sinistro per alcuni giorni quando faccio delle serate di quattro o cinque ore sempre in piedi.

Ma poi mi passa tutto in qualche giorno.

A casa invece non mi capita ,salvo a volte un po' di mal di schiena, ma solo perché amo suonare in piedi.

Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: Note dolenti: la fisioterapia per malati di musica

Messaggioda MrWolmer » mar feb 23, 2016 7:58 pm

Ne ho sentito parlare più che altro. Comunque, se hai dolori non toccare la fisarmonica! Devi prima farti diagnosticare la causa di questi dolori, poi quando hai sistemato tutto reinizi a suonare.
Sì, io ho avuto problemi di tendiniti (a causa di una lieve protrusione di due vertebre del rachide cervicale che mi fa infiammare l'epicondilo). Pur non essendo di quelli con la pancia (sono stato e sono tuttora una "tavola") ho dovuto perdere peso, cominciare a fare attività fisica e cambiare il mio stile di vita. Così facendo, prendendo tavolo e poltrona che permettano una postura decente pian pianino ne sto venendo fuori.
La cosa più importante è osservarsi durante tutto il giorno. Molte volte questi problemi vengono anche a causa attività motoria fatta in modo scorretto, non è detto che la colpa sia (solo) dello strumento.
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

Avatar utente
Chiara
Messaggi: 194
Iscritto il: ven feb 12, 2016 12:06 pm

Re: Note dolenti: la fisioterapia per malati di musica

Messaggioda Chiara » mer feb 24, 2016 12:14 am

Grazie delle risposte, MrWolmer super tecniche come sempre! Vedremo cosa mi dicono ho la visita il 15/3, nel frattempo suonerò con moderazione. Se avete delle domande che volete ponga al medico (dubbi, curiosità) fatemi sapere. Comunque ho letto che questo centro esiste anche a Firenze e a Bari e pare ci vadano musicisti da tutta Europa, così, a titolo informativo. Buonanotte

Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: Note dolenti: la fisioterapia per malati di musica

Messaggioda MrWolmer » mer feb 24, 2016 6:59 pm

Forse meglio non suonare proprio! ;) Lo so che ha un "costo" ;) Ma porta pazienza così fai le cose per bene! ;)
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

Avatar utente
Chiara
Messaggi: 194
Iscritto il: ven feb 12, 2016 12:06 pm

Re: Note dolenti: la fisioterapia per malati di musica

Messaggioda Chiara » mer mar 16, 2016 7:04 pm

Ho fatto bene a continuare a suonare, non è colpa dello strumento , ho una sospetta lesione a un tendine della spalla, il sovraspinato, che è dovuta a un movimento sbagliato, forse a un uso scorretto dell'aspirapolvere? Comunque almeno la mia postura alla fisarmonica è ok solo ho una tendenza all'anteposizione del capo, quando cerco le note, che dovrei evitare..Mi hanno anche consigliato la tecnica Alexander

Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: Note dolenti: la fisioterapia per malati di musica

Messaggioda MrWolmer » mer mar 16, 2016 10:25 pm

Chiara ha scritto:Ho fatto bene a continuare a suonare, non è colpa dello strumento , ho una sospetta lesione a un tendine della spalla, il sovraspinato, che è dovuta a un movimento sbagliato, forse a un uso scorretto dell'aspirapolvere? Comunque almeno la mia postura alla fisarmonica è ok solo ho una tendenza all'anteposizione del capo, quando cerco le note, che dovrei evitare..Mi hanno anche consigliato la tecnica Alexander


Bene, l'importante è fare chiarezza e avere la situazione in mano. Non c'è bisogno di sporgerti. Suonando una fisarmonica a tasti hai il raggruppamento dei tasti neri che ti danno ulteriori informazioni sui tasti bianchi, nel senso che un tasto bianco prima di un gruppo di due tasti neri sarà sempre un Do, un tasto bianco prima di un gruppo di tre tasti neri sarà un FA. Ma anche se questo metodo non dovesse funzionare, fermati, trovati il tuo punto di riferimento sulla tastiera e poi suoni. In bocca al lupo ..... ;)

Comincia col leggere questo: http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/ ... xander.php

Maestro Yoda dice che "Bene tu hai fatto, questa giusta strada è per musicista Jedi": https://www.youtube.com/watch?v=r2-roxECdNQ

MrWolmer
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

Avatar utente
Chiara
Messaggi: 194
Iscritto il: ven feb 12, 2016 12:06 pm

Re: Note dolenti: la fisioterapia per malati di musica

Messaggioda Chiara » gio mar 17, 2016 12:18 am

Quel libro sulla tecnica Alexander l'avevo già individuato tra i tanti sull'argomento e già messo da un po' nella mia lista dei desideri, a breve finirà nel carrello, lo so. Grazie dei consigli e del sempre piacevole Franska Valsen interpretato da Licia Maglietta, gran film.


Torna a “Tutto Sulle Fisarmoniche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron