Un altro canale di moreno

Il tuo gruppo, il tuo canale youtube.
Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: Un altro canale di moreno

Messaggioda MrWolmer » ven mar 25, 2016 12:07 am

Ci mancherebbe Moreno. Sai benissimo che non pretendo dagli altri che abbiano i miei stessi gusti musicali. Io ho espresso semplicemente la mia opinione partendo già dal fatto che sicuramente eri legato in qualche modo a questo esecutore.
Poi, che non ci sia "interplay" non significa che non sappia suonare, ma vuole semplicemente dire che a me non trasmette nulla! Credo che le opinioni vadano espresse in modo aperto e senza aggredirsi! Mi permetto di scrivere ciò perché forse in questo forum sei l'unico ad aver capito che non sono permaloso ed aggressivo (tranne quando serve) e che l'ipocrisia non mi sfiora minimamente! Dò pane al pane ... e vino al vino, anche se qualche volta ciò mi costa delle inimicizie! ;)
Alla prossima "ragazzo", è sempre un piacere condividere con te! ;)

Buona notte.

Mr. Wolmer
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

moreno
Messaggi: 255
Iscritto il: mar apr 21, 2015 4:01 pm

Re: Un altro canale di moreno

Messaggioda moreno » ven mar 25, 2016 12:35 am

Nessun prolema "ragazzino" tanto ci si vede a Follonica questa estate. Comunque sappi che sono stato legato per tanti motivi ad un certo tipo di musica che, tolti gli interpreti per cui provo un affetto oserei dire prenatale, oramai non mi soddisfa piu'. Sono il primo che vorrebbe, anziche' studiare lo spartito, "interpretarlo" secondo canoni differenti. Il tuo progetto lo sento mio anche se prima devo digerire cio' che ho affermato e poi vorrei infuso un po' di entusiasmo che, per i motivi che ti ho spiegato, ora mi manca. Ma dando tempo al tempo vedrai non ti deludero'. Per essere piu' chiaro nei confronti di tutti non custodisco particolari segreti ma solo un disagio, spero transitorio, legato ad una spero disabilita' temporanea di un congiunto. Anche questo ritengo nella norma considerando che piu' si diventa grandi piu' e' facile avvertire in chi ti sta intorno momenti di difficolta'. Basta comunque il semplice guardarsi intorno per convenire che l'erba del vicino e' (sembra) sempre piu' verde della tua. Spesso e' una illusione..

moreno
Messaggi: 255
Iscritto il: mar apr 21, 2015 4:01 pm

Re: Un altro canale di moreno

Messaggioda moreno » dom mar 27, 2016 12:25 am

Mi piace la sua interpretazione ma sono stupito da 2 cose:
1) Come mai la sua performance ha cosi' poche visualizzazioni dopo quasi 10 anni ?
2) Avevo gia' notato la strana postura del mignolo in altri interpreti dell'est sulla cromatica. Vorrei sapere perche' specialmente i russi lo tengono cosi' staccato dallo strumento.
https://www.youtube.com/watch?v=RLZwPMCmhq4

Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: Un altro canale di moreno

Messaggioda MrWolmer » dom mar 27, 2016 8:17 am

A questa domanda al momento non so risponderti! Probabilmente è una posizione imposta da diteggiature tipiche del B-Griff, ne parliamo tra qualche anno. Lasciamo ad altri più esperti la parola.

E' comunque bravo. Io la prima volta l'ho ascoltato nel 2009 con questi due brani:

Odinokaya Garmon : sono delle variazioni sul tema di una nota canzone russa che puoi ascoltare da qui

e l'altro era la fantasia e fuga cromatica di Bach che non riesco a trovare.

Sono affezionato a questo brano perché il suo titolo è stato il primo nick che ho usato nel forum della community. Odinokaya garmon in italiano si traduce come: "fisarmonicista solitario".

Comunque lui ha uno strumento che è fantastico è uno Jupiter che suona da Dio:

http://www.bayanjupiter.com/

Queste piastre in Italia le usava Pigini sul suo Mythos che adesso non produce più e Bugari (non so dirti su quali modelli). Da quel che che dicono Pigini ora costruisce il Nova che dovrebbe montare solo piastre italiane. E' il mio sogno possedere uno di questi strumenti, chissà .... forse un giorno.

Jupiter_bayan_accordion.JPG
Il giorno che lo comprerò, ti porterò con me a Mosca. Sto già studiando il russo:
http://www.assimil.it/catalogo/libro/8320/il-russo-collana-senza-sforzo
Jupiter_bayan_accordion.JPG (371.17 KiB) Visto 2688 volte
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

moreno
Messaggi: 255
Iscritto il: mar apr 21, 2015 4:01 pm

Re: Un altro canale di moreno

Messaggioda moreno » dom mar 27, 2016 11:18 pm

Adesso basta! Vengo li (oramai conosco il tuo indirizzo) ti lego al letto perche' hai detto che sei fino e pesi poco. Poi ti metto sopra la fisa e ti chiedo: sai anche perche' Filogna predilige questa postura? Occhio che se la risposta non e' esatta o non mi convince gli do' il tuo numero di cellulare cosicche' possiate scambiarvi delle opinioni.

Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: Un altro canale di moreno

Messaggioda MrWolmer » dom mar 27, 2016 11:22 pm

Ah ah ah ah ah ah! E ti pareva che non ci fosse Filogna di mezzo! :mrgreen: Ma davvero predilige questa postura? Non saprei dirti niente sul perché ....
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

moreno
Messaggi: 255
Iscritto il: mar apr 21, 2015 4:01 pm

Re: Un altro canale di moreno

Messaggioda moreno » dom mar 27, 2016 11:46 pm

A sii? Allora gli ho inviato or ora una mail e mi ha detto che presto si fara' vivo con te per conoscere la tua opinione in merito a questo:
.Eh sì, a distanza di quasi 4 anni, tanti ne sono passati da codesto contributo forumista postato nell'estate del 2012, argomento trattato in chiave decisamente "ESCREMENTIZIO - STERCORARIA da Walter e niente POPO' di meno che dall'amministratore, si può inequivocabilmente constatare che l'approccio da parte della società odierna nel rapportarsi con le SCORIE che essa stessa si trova suo malgrado ad esserne l'agente principale di INQUINAMENTO nel produrle e da cui è destinata ad esserneo soffocata e sommersa, tanto che certuni dottori stranamore di turno prospettano come , drastico rimedio, ma il solo veramente efficace, il genocidio di massa globalizzato, per evitarne paradossalmente l'estinzione, c'è da dire, dicevo, che l'ideologia ecologista a cui ci hanno assuefatto financo le direttive dell'insegnamento papalino della cultura dello SCARTO, unitamente allla teoria laica dello sviluppo sostenibbile e dei suoi ritrovati tecnologici e biochimici in termini di termovalorizzatori, depuratori e altre diavolerie varie per il riciclaggio di ogni genere di RIFIUTI stoccati e rottamati, ha sortito un effetto isperato, per cui, quasi improvvisamente la SPAZZATURA ha finito per acquisire una valenza impensabile, trasformandosi in una fonte, o meglio in un giacimento di RICCHEZZA, oggetto di businnes tra i più redditizzzi ( basti pensare che se ne è gettata a capofitto anche la mafia ).Stante questo mutamento valoriale che ha conferito a codesta MATERIA, prima invereconda e spregevole la dignità derivantegli dalla sua metamorfizzazione in SOSTANZA ambita e pregiata, ritengo che sarebbe opportuno che l'argomento discusso 4 anni or sono e cioè "BAGNO IN VETRO TRSPARENTE", dato che a trattarlo risultava decisamente molto più azzardato di adesso, era stato debitamente e pudicamente circuitato e reso con l'immagine di un logo che anodinamente rappresentava una formosa sexy girl nuda dentro una capiente coppa di champagne , ora che la discussione è stata riproposta, ritengo che sarebbe opportuno che l'argomento venisse ripristinato anche col suo logo, ma non quello originario, allusivo e ammiccante metaforicamente come un enigmatico rebus, ma esplicitamente, e cioè corredato tout court con l'imagine di una "TAZZA DA BAGNO TRASPARENTE" , affidandone la "suggestione poetica" alla scelta dell'utente della stessa. Infatti sulla designazione del personaggio pubblico da farcisi sedere sopra, non c'è che l'imbarazzo della scelta e a dire il vero uno mi è subito venuto in mente già fin dall'inizio di questa mia riflessione, ma anche se, ricorrendo alla satira vignettistica, alla Zavattini per intenderci, si potrebbe baipassare ed eludere ogni intenzione di oltraggio e di ingiuria, che tale proposta potrebbe rischiare di comportare, non si può soprassedere sul fatto di dover fare i conti col fondamentalismo estremista insito indiscriminatamente in ogni tipo di religione, Religioni islaica e vaticana che propugnano egualmente una bizzara e stravagante concezione deviante di "vocazione al martirio", confuso surrettizialmente e subdolamente con l'eroismo, distorsioni che presentano una altrettanto curiosa interfaccia di paventati inferni e comminate scomuniche per apostati e peccatori vari, e che strumentalizzano i propri dogmi autoreferenziali unicamente al fine di mantenere saldi i propri secolari e mondani poteri, e terreni privilegi, diabolicamente gerachizzatesi in struttore parassitarie, parallele agli ordinamenti statali laici vigenti finiscono per CONTROLLARE, o che, come nel casso dell'islam, dove chiaramente la strumentalizzazione non avviene da parte del "clero" che non è riuscito ad istituzionalizzarsi, ma dallo stesso potere politico che è riuscito ad assicurarsi i propri personali esclusivi privilegi mantenendo medievalizzato un sistema di potere di governo antiquato, ILLUSORIAMENTE TEOCRATICO, ordinamenti statali che di fatto si rivelano veri e propri fossili viventi di istituzioni medioevali largamente superati, ma che fanno comodo alle varie, ma non tanto numerose aristocrazie aborigene coi loro dittatori di turno, CONTROLLATI questi dall' OCCIDENTE, cosa che fa pensare più che ad un APPARENTE FANATISMO ISLAMICO, ad un IMPERIALISMO OCCIDENTALE ...
Concludo, tornado più direttamente alla riflessione stercoraria di partenza, suggerendo per il logo in questione,un'alternativa meno mordace e comunque meno sconveniente, e proporrei al posto del logo attuale della sezione trash raffigurante un neutro block-notes (ora che sto scrivendo mi sono accorto che ha ricevuto una ulteriore metamorfizzazione, diventando una tanica di benzina ), una TAZZA DA BAGNO TRASPARENTE, ma una COPPA - VASO LUMINOSO costituito dall'ampolla del tubo catodico di un PC, nel quale e dal quale si può unanimemente convenire avvengano rispettivamente i prelievi e i versamenti di IMMONDIZIE più o meno dozzinali e banali quando non triviali e volgari, vero e proprio recettacolo di SPAZZATURA e PATTUME vario, che però avendo dimostrato che si trata di altrettanto CONVERTIBILE VALORE, possiamo considerare anche come VASO GRADALICO, TESORO, COPPA preziosa dispensatrice di RICCHEZZA .

Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: Un altro canale di moreno

Messaggioda MrWolmer » lun mar 28, 2016 8:28 am

Ho paura .... :mrgreen:
La cosa più intelligente che io possa fare è "suicidarmi" così contemporaneamente proviamo il nuovo bbcode attivato da Tom! :geek:

Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

moreno
Messaggi: 255
Iscritto il: mar apr 21, 2015 4:01 pm

Re: Un altro canale di moreno

Messaggioda moreno » ven apr 15, 2016 12:18 am

E' qualche sera che lo guardo e lo riguardo. Sempre il solito pezzo. Tra l'altro lo potrebbe suonare "tecnicamente" anche adesso, nel loculo (tanto grande era la sua abilita'). Ma tutto sommato trattasi di un pezzo vecchio e suonato da un vecchio stantio. Sono convinto potesse oggi venire a Follonica per proporlo nei locali ex Fonderia potrebbe contare su un pubblico massimo tredici persone. O forse sarebbero di piu'....Senz'altro non potrebbe contare tra il pubblico gli estimatori di Sleng Quattropistole.

https://www.youtube.com/watch?v=KdnETWq7rcY

moreno
Messaggi: 255
Iscritto il: mar apr 21, 2015 4:01 pm

Re: Un altro canale di moreno

Messaggioda moreno » ven apr 15, 2016 12:43 am

Comunque ora che l'ho visto e rivisto devo ammettere che ha degli orecchi orribili, oserei dire vergognosi. Dovesse resuscitare sarei il primo a dirgli:<dove pensi di andare con quelle padelle? A suonare il pianoforte nella ex fonderia ? Ma fammi il piacere via...>


Torna a “La Tua Musica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron