Ruggero Passarini, Omaggio al re della Filuzzi "bolognese"

Il tuo gruppo, il tuo canale youtube.
Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Ruggero Passarini, Omaggio al re della Filuzzi "bolognese"

Messaggioda MrWolmer » dom mar 20, 2016 11:22 am

https://www.youtube.com/watch?v=NRxD7nOHF5o

Questo video mi piace per il suono della fisarmonica (la voglio!!!); mi fa impazzire .... quei particolari momenti quando "chiodo schiaccia chiodo" ... pardon .... "chiodo scaccia cera"; :mrgreen:

- l'ambiente in cui è girato che mi trasmette un non so che di intimo che non so descrivere a parole;
- funge per la mia persona da "antidepressivo" quando tanti fisarmonicisti mi spaccano le balle con vagonate di note che non mi dicono nulla ...

Grazie Ruggero, sempre così .... ;)
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

Avatar utente
Chiara
Messaggi: 194
Iscritto il: ven feb 12, 2016 12:06 pm

Re: Ruggero Passarini, Omaggio al re della Filuzzi "bolognese"

Messaggioda Chiara » dom mar 20, 2016 11:53 am

A me non piace molto, sa troppo di liscio, non mi piacciono i pezzi di liscio e trovo che sia colpa loro se la fisarmonica è considerata da molti solo strumento da sagre di paese. Molto più evocativo e struggente, a parer mio, questo pezzo, tratto dalla colonna sonora de Il Postino http://youtu.be/Rg1LhiTQ8MQ

Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: Ruggero Passarini, Omaggio al re della Filuzzi "bolognese"

Messaggioda MrWolmer » dom mar 20, 2016 12:10 pm

Colpe, colpe, colpe, colpe, ... ;)
Non è che sa di liscio, è liscio! A me la musica da ballo suonata bene piace, non la disdegno. Mi piace anche il brano da te linkato ma ahimé non sono confrontabili. Per analogia è come se volessimo confrontare una canzone di Vasco Rossi con una di Claudio Villa. Claudio Villa (sempre per analogia col discorso che stiamo facendo) non è che ha la colpa di aver ritardato l'evoluzione del genere rock ma è invece completamente estraneo a questo perché è vissuto in un'altro periodo della canzone e quindi non lo si può confrontare con Vasco Rossi.
Ragazzi, la fisarmonica ha anche un contesto popolare ed io non vedo perché lo si debba denigrare per farla assurgere agli alti ranghi del concertismo; sono due realtà che possono convivere tranquillamente; il problema invece è che molte volte si ha un approccio alla fisarmonica solo quantitativo (le note, e questo posso garantirti che non è solo un difetto di chi suona liscio ...) e non qualitativo (musicalità e via discorrendo su tutte quelle problematiche che ho elencato negli ultimi post da me scritti in questi giorni).
Poi, come dici tu, può piacere o meno.
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

Avatar utente
Tom Faella
Messaggi: 379
Iscritto il: dom gen 18, 2015 8:15 pm

Re: Ruggero Passarini, Omaggio al re della Filuzzi "bolognese"

Messaggioda Tom Faella » dom mar 20, 2016 2:59 pm

Wow! Amo l'Italia! Amo il liscio e balli di gruppo. Non ci sono niente negli Stati Uniti. Forse c'era la musica fisarmonica non va bene in l'Italia, ma stiamo morendo di fame qui. Non sono pazzo per il bassi MIDI ma mi piace tutti e due. Non ho guardato questo film, grazie.

Avatar utente
Viseur
Messaggi: 245
Iscritto il: ven gen 30, 2015 2:08 am

Re: Ruggero Passarini, Omaggio al re della Filuzzi "bolognese"

Messaggioda Viseur » dom mar 20, 2016 3:49 pm

Concordo con MrWolmer... mi piace qualsiasi genere che sia suonato bene.
Il suono del primo pezzo è meraviglioso.
"Il postino", o meglio "Nelle mie notti" è un tema che adoro, ma lo preferisco suonato col Bandoneon...

Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: Ruggero Passarini, Omaggio al re della Filuzzi "bolognese"

Messaggioda MrWolmer » dom mar 20, 2016 4:23 pm

Viseur ha scritto:Concordo con MrWolmer... mi piace qualsiasi genere che sia suonato bene.
Il suono del primo pezzo è meraviglioso.
[...]


Crea un'atmosfera da brivido. Più sento queste fisarmoniche e più non me ne pento di aver scelto una configurazione ibrida cera-chiodo-piastra sulla mia! ;)
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: Ruggero Passarini, Omaggio al re della Filuzzi "bolognese"

Messaggioda MrWolmer » dom mar 20, 2016 4:28 pm

Tom Faella ha scritto:Wow! Amo l'Italia! Amo il liscio e balli di gruppo. Non ci sono niente negli Stati Uniti. Forse c'era la musica fisarmonica non va bene in l'Italia, ma stiamo morendo di fame qui. Non sono pazzo per il bassi MIDI ma mi piace tutti e due. Non ho guardato questo film, grazie.


Lascia perdere i midi Tom! E godiamoci la buona musica, di qualsiasi genere essa sia! :mrgreen: E W L'Italia, quella vera, quella che tutti i giorni si rimbocca le maniche e che "combatte" e cerca di vivere con dignità e decoro pur essendo governata da un branco di manigoldi! ;)
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

Avatar utente
Tom Faella
Messaggi: 379
Iscritto il: dom gen 18, 2015 8:15 pm

Re: Ruggero Passarini, Omaggio al re della Filuzzi "bolognese"

Messaggioda Tom Faella » dom mar 20, 2016 4:40 pm

Dicete davvero!

Avatar utente
Viseur
Messaggi: 245
Iscritto il: ven gen 30, 2015 2:08 am

Re: Ruggero Passarini, Omaggio al re della Filuzzi "bolognese"

Messaggioda Viseur » dom mar 20, 2016 5:05 pm

Per la mia esperienza, le fisa con meno voci hanno un suono molto più bello delle altre. In questo specifico caso la "mini Stocco" supera per timbro la Vignoni da concerto, nonostante quest'ultima sia una fisa con i "contro.... pardon! Per la tua fisa ibrida non saprei, non ho mai provato uno strumento del genere... ho provato separatamente chiodino, piastra e cera... la mia sola paura è che un sistema ibrido possa dare problemi diversi a diverse temperature.

mauriziofisa
Messaggi: 294
Iscritto il: mar gen 20, 2015 11:02 pm

Re: Ruggero Passarini, Omaggio al re della Filuzzi "bolognese"

Messaggioda mauriziofisa » dom mar 20, 2016 6:11 pm

Questo ragazzi non può essere definito liscio, è a tutti gli effetti musica folk, e come tale gode di rispetto tanto quanto un brano classico.

È vero la FISA oggi si sta ritagliando belle soddisfazioni in ambiti più internazionali ma ricordiamo le nostre radici vengono dalla musica popolare.


Torna a “La Tua Musica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron