La fisarmonica che accompagna...

Un altro hobby?
Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: La fisarmonica che accompagna...

Messaggioda MrWolmer » sab apr 09, 2016 10:13 pm

Edoardo De Crescenzo (cantautore-fisarmonicista) nel brano "E la musica va".

Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

Avatar utente
Viseur
Messaggi: 245
Iscritto il: ven gen 30, 2015 2:08 am

Re: La fisarmonica che accompagna...

Messaggioda Viseur » dom apr 10, 2016 3:26 am

A Buenos Aires dicono che nessuna donna può cantare il Tango... eccetto Adriana Varela.
Mi noche triste, accompagna Troesma Leopoldo Federico


Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: La fisarmonica che accompagna...

Messaggioda MrWolmer » dom apr 10, 2016 6:34 am

Sì ma quello è un bandoneon, credevo si dovesse prendere in considerazione solo la fisarmonica; buono a sapersi per i prossimi post così posterò anch'io oltre che con la fisarmonica anche con il bandoneon.
Comunque, in Italia la cominciano a pensare diversamente da Buenos Aires, d'altronde anche noi in un certo senso abbiamo un'anima latina ...

In questa bellissima performance cantata-parlata, Marica Roberto alla voce e Paolo Petrilli alla fisarmonica

Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

mauriziofisa
Messaggi: 294
Iscritto il: mar gen 20, 2015 11:02 pm

Re: La fisarmonica che accompagna...

Messaggioda mauriziofisa » dom apr 10, 2016 12:22 pm

Bellissimo il suono del bandoneon, aggressivo ma al tempo stesso struggente e malinconico.

Avatar utente
Viseur
Messaggi: 245
Iscritto il: ven gen 30, 2015 2:08 am

Re: La fisarmonica che accompagna...

Messaggioda Viseur » dom apr 10, 2016 12:31 pm

Si è un bandoneon... sempre in Buenos Aires dicono anche "el tango sin bandoneon es como una mujer sin tetas"...
Varela e Sexteto Major

Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: La fisarmonica che accompagna...

Messaggioda MrWolmer » dom apr 10, 2016 2:47 pm

Viseur, .... :mrgreen: Dammi retta, lascia stare le tette e pure gli argentini!
Credo che l'essere femminile di una donna risieda in altro. Scusa lo sfogo ma lo sai che quando inizio a sentire odore di "luoghi comuni" e "leggende metropolitane", cominciano a girarmi le "sfere".
Io invece, rilancio con questa performance del MOtion Trio insieme a Bob McFerrin che è una sorta di "one man band" che con la voce ti riesce a riprodurre un'intera orchestra regalando un oceano di creatività. Provare per credere ....

Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

Avatar utente
Viseur
Messaggi: 245
Iscritto il: ven gen 30, 2015 2:08 am

Re: La fisarmonica che accompagna...

Messaggioda Viseur » dom apr 10, 2016 8:04 pm

Gli argentini posso anche lasciarli stare... con le seconde vorrei continuare ad avere un bel rapporto :lol:
Per quanto riguarda i luoghi comuni, ovvio lasciano il tempo che trovano, ma il Tango, parlo di Argentino e non mitteleuropeo o contaminazioni, non si può davvero suonare senza il bandoneon, neanche il semplice accompagnamento in 4! C'è un abisso, le sonorità e le potenzialità espressive sono troppo diverse. McFerrin è uno dei miei idoli! Avete mai ascoltato lo spettacolo Swingin' Bach? Improvvisa insieme al pubblico l'Ave Maria di Bach/Gounod; lui canta il Preludio I e nel mentre dirige il pubblico facendogli cantare la melodia... una delle cosa più emozionanti che abbia mai visto.
Vi lascio sempre con Vinicio e Luciano Titi alla fisa.


Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: La fisarmonica che accompagna...

Messaggioda MrWolmer » dom apr 10, 2016 8:43 pm

Io parlavo metaforicamente! :)

1) Di McFerrin conosco tutto!
2) Anch'io parlavo del Tango Argentino
3) D'accordissimo sulle caratteristiche del bandoneon, ma quando arriverà la mia fisarmonica e qualcos'altro che sto progettando ti farò cambiare idea! Mi servono 24 mesi di tempo! ;)

Ti lascio in compagnia di Gianni Iorio; in passato eravamo nella stessa classe di solfeggio, io studiavo clarinetto e lui pianoforte (proveniva già dalla fisarmonica); lui, differentemente da me ha avuto subito la fortuna di studiare i suoi strumenti del cuore io invece no, ma sto recuperando .... ;)
Ciao, e mi raccomando fai il bravo con tutte queste donne, non il "bravo" dei "Promessi Sposi", ma il bravo! :mrgreen:

Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi

Avatar utente
Viseur
Messaggi: 245
Iscritto il: ven gen 30, 2015 2:08 am

Re: La fisarmonica che accompagna...

Messaggioda Viseur » dom apr 10, 2016 10:01 pm

Di donne c'è solo mia moglie :P
Iorio è senz'altro uno dei migliori bandoneonisti italiani... un suono spettacolare.
se la mangia a colazione la variazione Salgan di "a fuego lento".
Confido che il tuo sarà un'ottimo strumento, ma non basta la piastra per avere il suono del bandoneon ;)
in più le dimensioni del mantice, il poterlo aprire in modi diversi, l'utilizzo della gamba per dare degli accenti...
fidati di uno che suona entrambi, proprio non si può :(
Abbiate pazienza non ricordo il nome di questo fisarmonicista... Felix "qualcosa" accompagna Sanseverino

Avatar utente
MrWolmer
Messaggi: 332
Iscritto il: lun gen 04, 2016 1:36 am

Re: La fisarmonica che accompagna...

Messaggioda MrWolmer » dom apr 10, 2016 11:08 pm

Ah ah ah ah ah! Scherzo ovviamente ;)
Riguardo al fatto di suonare tango con la mia fisarmonica, non voglio dire che questa sia un clone del bandoneon ma che sicuramente si potrà suonare il tango in modo decente senza rinunciare a nulla sul piano dell'espressività e del fraseggio, poi per il resto io stesso ho scritto che sono d'accordo con te riguardo alle differenze tra fisarmonica e bandoneon.
Riguardo a Iorio, sì, lui è bravissimo!
Il fisarmonicista in questione è Félix Belleau
Ora vado a letto perché domani la sveglia suona alle 3:30. Questo forum sarà la mia rovina! ;) Più dico che ho poco tempo e più scrivo! ;)

A presto ....

Mr. Wolmer
Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
Gandhi


Torna a “Tutte le Altre Cose”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron